L’importanza dell’alimentazione

Mangiare è un bisogno primario, che dobbiamo gestire con le informazioni giuste, sempre però col sorriso sulle labbra perché, non va dimenticato che il cibo è una delle bellezze della vita, un piacere per la persona e per il gruppo.

Spesso però non prestiamo la dovuta attenzione alla quantità e alla qualità di quello che mangiamo; dobbiamo imparare a non lasciarci dominare da istinti e desideri che sembrano incontrollabili e che ci spingono a farci del male.

Tempo fa ho letto un libro uscito negli Stati Uniti in cui l’autore spiega perché non si riesce a resistere a certi cibi in particolare a quelli ricchi di grassi, zucchero e sale, ed è stato appurato che alcune sostanze innescano una sorta di circolo vizioso nel nostro cervello che ci spinge a mangiare e continuare a mangiare arrivando all’eccesso.

Dagli studi che hanno portato a scrivere un altro famoso testo, si evince come il nostro intestino è un secondo cervello.
I 500 milioni di neuroni, sparsi soprattutto nel colon, sono organizzati in modo da formare una rete comunicante tra loro per il buon funzionamento gastrointestinale.

Una grandissima importanza per la salute del nostro apparato digerente sono le mucose intestinali;
esse rivestono i nostri organi interni e sono la barriera selettiva posta tra l’ambiente dove sono assorbiti i nutrienti e il circolo sanguigno.

E’ quindi importantissimo mantenerla integra ed efficiente.

Per mantenere lo stato di equilibrio e benessere, Madre Natura ci ha donato il cibo.

Oggi, in alcune aree della Terra, c’è una sovrabbondanza di cibo, ma i sistemi di produzione e conservazione hanno determinano un depuramento dei loro nutrienti;
inoltre non bisogna sottovalutare l’effetto nocivo sulla salute causato dall’inquinamento dei terreni, delle acque, dell’aria.

E, tutto ciò comporta un sovraccarico di tossine nell’organismo.

Può essere quindi utile assumere integratori di qualità, per riattivare tutti gli organi emuntori e liberarci dalle tossine accumulate nei tessuti, migliorare il proprio peso, ripristinare una sana flora batterica intestinale.

Nell’ agosto scorso, ho provato per la prima volta il Clean9 prodotto dalla Forever Living e ho avuto subito un evidente risultato.

In nove giorni ho perso tre chilogrammi e mezzo e ho continuato a perdere peso controllando la mia alimentazione.

Prima di iniziare il programma ero preoccupata perché, con diete e percorsi salutistici fatti in precedenza avevo avuto problemi di debolezza e capogiri. Invece, con questo percorso detossinante, mi sono sentita subito più leggera sia nel fisico che nella mente.

Sono convinta che sia una buona regola per me fare un percorso detox ad ogni cambio di stagione per permettermi di mantenere il peso ideale.

Quindi ora siamo in autunno; prepariamoci ad affrontare l’inverno!

di Lucia Morisco, incaricata indipendente Forever Living

Condividi questo articolo