Avere un sogno…. Il sogno da realizzare. Come ho iniziato?

Ecco, la spinta propulsiva è stata la scelta di volermi bene partendo dalla cura del mio corpo.

Si, perché il corpo quando è affaticato e appesantito ti dà quella sensazione di affaticamento, di pigrizia che prende il sopravvento su quello che idealmente vorresti fare e, nella pratica non passi all’azione, quindi non ottieni il risultato che ti sei prefigurato. E i RISULTATI sono quelli che contano.

Quando ti senti così non sei libero/a, le scelte che fai sono condizionate dalle abitudini scorrette che prevalgono anche se sai che non vanno bene.

Hai la “rimandite”…tipo: inizio domani a fare cose diverse, inizio lunedì per il regime alimentare, dopo le vacanze penso alla palestra, dopo le feste farò…..ecc.

E la libertà? Credi di averla, ma così non è.

Sei compresso/a perché quando il tuo sistema sia fisico che emotivo si vuole nutrire e non trova qualcosa di buono…

Può succedere che ti svegli di notte per mangiare quel pezzettino di torta rimasto in frigo, che non dormi bene perché il tuo sistema emotivo è troppo in tensione, oppure ti irriti facilmente alla prima difficoltà e contrattempo, o anche che hai manifestazioni come contratture muscolari, mal di testa, dimenticanze, ecc.

Sappiamo tutti che facendo le stesse cose di sempre, si ottengono gli stessi risultati di sempre.
Così, ho provato personalmente una formula che mi ha spianato la strada, iniziando a cambiare le abitudini alimentari, facendomi nello stesso tempo sentire sostenuta e piena di energie per affrontare le questioni intorno a me.

Ho preso la vita nelle mie mani detossinandomi in pochi giorni, nove esattamente, mentre i miei organi interni si ripulivano e le mie articolazioni iniziavano a sorridere ringraziando della nuova leggera per il minor peso che dovevano portare e per la chiarezza dei pensieri, molto focalizzati.

Il programma detox CLEAN9 mi ha regalato tutto questo. Una nuova Elvira è rinata.

Ho applicato anche quella mia specifica competenza che è un piccolo segreto con me stessa: ho parlato alla mia parte emotiva, l’ho fatta esprimere, e ho fatto con lei quello che si chiama NEGOZIATO ANALOGICO.

Finalmente è dentro di me la piena libertà di conquistare il mio SOGNO: inizia con la rimessa in forma, lo stile di vita sano, prosegue con la connessione intensa con il mio secondo cervello, la mia ombra, la mia vocina interiore che ora parla un nuovo linguaggio, che mi fa sentire un essere completo ed in armonia con me stessa in grado di dirigere la prua verso la direzione del mio viaggio per la conquista del sogno.

Elvira Paracini, incaricata indipendente Forever Living

Condividi questo articolo